NEW CLASSIC
Divani

NEW CLASSIC

Fabio Novembre, alla sua prima collaborazione con Natuzzi nel campo del product design, ha disegnato New Classic, un imbottito modulare che trae ispirazione dal più classico dei divani – il Chester – reinterpretandolo in chiave urban/contemporanea. Il cardine progettuale di New Classic è l’intersezione armonica di forme tonde e squadrate, un insieme di volumi che si sovrappongono e si uniscono per dare vita a un divano dalle dimensioni generose e ampie per accogliere momenti di relax.

DETTAGLI

Dal punto di vista estetico, New Classic è caratterizzato da un rullo imbottito che ne delimita tutta la parte superiore, creando braccioli e spalliera; le sedute squadrate e minimal terminano con un girodivano a terra, impreziosito lateralmente da tubolari in metallo.

DETTAGLI
test3

MATERIALI

Oltre alle versioni in pelle e in tessuto, il divano può essere caratterizzato da un doppio rivestimento che abbina i due materiali con inserto tessile per il volume spalliera/braccioli e in pelle per struttura e seduta.

MATERIALI

Fabio Novembre designer

Da oltre vent’anni, Fabio Novembre è un punto di riferimento internazionale nel campo del design, per la potente espressività e iconicità del suo stile. Nel corso degli anni il suo lavoro, sempre riconoscibile per il suo approccio visionario, ha ricevuto riconoscimenti e pubblicazioni in tutto il mondo. Dal 2019 è direttore scientifico di Domus Academy e membro del comitato scientifico del Museo del Design della Triennale di Milano. Il legame che lo unisce a Natuzzi è la Puglia, “madreterra” e musa condivisa da entrambi, così come la vocazione al racconto, ed è su questi presupposti che è nato il primo, importantissimo progetto comune, Intro - un'installazione ospitata alla Triennale del 2016, all'interno della mostra “Stanze. Altre filosofie dell'abitare”, in collaborazione col Salone del Mobile. Progetto affascinante e molto alto come idea, come messaggio, Intro esaltava le caratteristiche di entrambi, designer e azienda. Lavorando sul concept della stanza da letto e assimilandola alla forma più perfetta e ancestrale, l'uovo, rappresentava un'alcova dalla forma ovoidale - un guscio esterno di metallo specchiato e un interno rosso intenso, quasi un grembo materno - che inghiottiva letteralmente il visitatore isolandolo in una dimensione inedita per poi restituirlo al mondo rinato e più cosciente. Realizzata con materie prime destinate solitamente alla produzione dei divani, e assemblata completamente a mano da chi crea quei divani ogni giorno, Intro resta un virtuosismo unico nel suo genere, un modo per offrire al pubblico internazionale della Triennale una dimostrazione tangibile della devozione verso l’artigianalità che da sempre contraddistingue Natuzzi. A distanza di quattro anni, il binomio Natuzzi-Novembre si rinnova lasciando un segno altrettanto forte e deciso all’interno della nuova collezione e del Circle of Harmony, con un progetto in cui c’è tutta la straordinaria potenza visiva del designer leccese - accostata da molti a quella felliniana per la sua capacità di generare immagini con un loro marchio di fabbrica inconfondibile.

Fabio Novembre
richiedi informazioni al punto vendita più vicino

CONTATTACI

X
Scegli il punto vendita
richiedi informazioni al punto vendita più vicino